Oro

foglia oro

L' oro puro o in lega, soprattutto con l'argento, è tra i più antichi metalli battuti. La variazione delle percentuali di oro e argento e l’aggiunta di piccole quantità di altri metalli consente di ottenere foglie con colorazione e caratteristiche diverse.

Le leghe ad alto tenore di oro non sono intaccate dall’aria né dalla maggior parte dei reagenti chimici, pertanto le foglie così ottenute sono particolarmente indicate per tutte quelle applicazioni a contatto con l’ambiente esterno o particolarmente aggressivo, come ad esempio quello marino.
L’elevata duttilità e la malleabilità di tali materiali permette l’ottenimento di foglie dello spessore di circa 0,1µ (0,0001 mm).

Numerose sono le tecniche per l’applicazione delle foglie, sa quella più antica detta “ a guazzo”, alle più recenti che utilizzano colle all’acqua (“missioni all’acqua”) e colle cosidette grasse (“missioni grasse”).

Si consiglia di conservare i prodotti in ambiente non umido: l'umidità, infatti, ha effetto non tanto sulle foglie, quanto sulla carta di supporto.
Una dilatazione della carta dovuta ad assorbimento di umidità può causare rotture alla foglia che non è soggetta a questa dilatazione, ma che essendo appoggiata sulla carta ne risente di conseguenza.

Scatola Libretto Decalco Rotolo Cartelletta Schabin - Fiocco Tamisé Abbusting
- X X X - - - -
Share by: